Sanificazioni

SANIFICAZIONE AD OZONO

L’ozono e stato riconosciuto dal ministero della salute con delibera prot 24482 come presidio naturale per la sterilizzazione degli ambienti contaminati da Virus e Batteri.

La Gemma multiservizi e in grado di operare allo stesso modo in cui la natura provvede per pulire l’ambiente.

In natura questo gas è prodotto dalle reazioni chimiche ottenute tramite i raggi ultravioletti o attraverso i fulmini.

L’ozono esplica la sua azione di eliminazione di micro organismi e di odori per ossidazione, tornando poi ad essere ossigeno puro, senza lasciare alcun residuo.

La sanificazione ad ozono è assolutamente atossica e permette di sanificare senza alcun effetto nocivo sia per gli ambienti che per ciò che vi è contenuto, come cibi o superfici tessili.

DISTRUGGE OLTRE IL 99,98% DI VIRUS – BATTERI – MUFFE – ACARI

SANIFICAZIONE CON ATOMIZZATORE

L’atomizzatore è un mezzo per distribuire più velocemente e in modo diffuso una qualsiasi soluzione sanificante/disinfettante come Perossido di idrogeno, etanolo al 70% e cloro attivo.

Per la nebulizzazione ci avvaliamo di attrezzature con carica elettrostatica, Il prodotto sanificante utilizzato normalmente aderisce più a lungo alla superficie, senza creare sgocciolamenti, eliminando la necessità di asciugare con il panno, e garantendo una disinfezione o sanificazione rapida ed efficace.

La Disinfezione: consiste nell’applicazione di agenti disinfettanti capaci di distruggere, o rendere inattivo, il carico microbiologico presente su oggetti e superfici da trattare.

SANIFICAZIONE DEGLI SPLIT

Prima di accendere l’impianto ad inizio stagione (o nel cambio stagionale se in pompa di calore) è importante pulire filtri, batteria di scambio negli split, assicurando un buon funzionamento dell’impianto ed evitando sprechi energetici nel suo utilizzo. I nostri tecnici sono abilitati per una adeguata manutenzione del vostro impianto, che consiste nelle attività elencate di seguito: Rimozione filtri e sanificazione degli stessi con prodotto disinfettante specifico; Aspirazione e soffiatura batteria interna con sanificazione mediante disinfettante e pulizia con sgrassatore; Pulizia vaschetta raccolta condensa e sanificazione con apposito prodotto. Tra gli interventi di manutenzione da prestare al condizionatore, la sanificazione si opera a cadenza annuale. In genere, per sanificare il condizionatore domestico, si interviene con l’aumento delle temperature, tanto che la sanificazione dei condizionatori rientra nei lavori delle tante temute pulizie di primavera.